Modellistica e Simulazione (prof. M. Volta)

Scopi del corso: Scopo del corso Ŕ dare allo studente le basi metodologiche e applicative che gli consentano di utilizzare correttamente modelli di simulazione e previsione. I diversi scenari saranno definiti a partire da casi reali di studio, presentati sia durante le lezioni che nel corso delle esercitazioni svolte in laboratorio informatico.
ModalitÓ d'esame: L'esame consiste in due prove di cui una a calcolatore.
Testi: Finzi G.,Visioli A.,Volta M. (1996) Analisi e Controllo di Sistemi Dinamici. Un Laboratorio Informatico, Mc Graw Hill, Milano.
Bolzern P., Scattolini R., Schiavoni N. (1998) Fondamenti di Controlli Automatici, McGraw-Hill, Milano.
http://www.elet.polimi.it/upload/guariso/appunti/index-ms.html
http://automatica.ing.unibs.it/mco/

Programma:

GeneralitÓ sulla modellistica
Come si costruisce un modello matematico: il ruolo della fenomenologia e il ruolo dei dati. Definizione di scenari di simulazione. Modelli di simulazione e di previsione. Tecniche e strumenti per la simulazione.
Sistemi dinamici lineari
Sistemi lineari a tempo continuo e a tempo discreto. Autovalori e autovettori. Movimento libero e forzato. Equilibrio e analisi di stabilitÓ. Metodi di discretizzazione.
Sistemi dinamici non lineari.
Analisi e simulazione di sistemi non lineari. Punti di equilibrio e analisi di stabilitÓ. Biforcazioni.
Identificazione di modelli lineari
ProprietÓ degli stimatori. Minimi quadrati. Regressione lineare. Caratterizzazione dell'incertezza.
Modelli decisionali
Formulazione e classificazione. Problemi a molti obiettivi. Problemi di gestione e pianificazione. Sistemi di supporto alle decisioni.
Esercitazioni
Le esercitazioni verranno svolte in laboratorio informatico.

 
Home